La preghiera per Francesco

E’ arrivato da lontano. Ci ha chiesto di pregare per lui.
Papa Francesco ci ha colto alla sprovvista.
Per chi crede o no, la sua presenza si è davvero imposta in un momento particolare non solo per la Chiesa Cattolica, ma per la storia del nostro Paese e dell’umanità intera.

In un momento di buio, di scoramento, che ci impedisce di guardare lontano, di progettare un futuro per i nostri figli.

Cattolici o no, cristiani o no, laici o praticanti, atei o agnostici, siamo rimasti colpiti dalle sue parole.

E dalla sua richiesta di pregare per lui.

Oggi più che mai non possiamo ignorare che una buona Chiesa, che faccia davvero proprie “povertà e misericordia” non possa avere un “effetto benefico” su tutti.

Anche per questo ho pregato e pregherò per lui.

A tutti gli uomini e le donne di buona volontà la forza di cambiare il mondo.

La pace sia con te, Francesco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: