lamartocchia

In questi mesi mi sono chiesta moltissime volte cosa potesse spingere le persone che incontro nella mia quotidianità a votare per Grillo.
Non ho mai avuto un buon feeling con il suo modo di proporre un’alternativa.
Non mi sono mai piaciute le persone che urlano e che usano toni sopra le righe.
Credo che una persona possa essere incisiva senza dover sgolarsi e senza fare della politica uno slogan.
Ma in questi giorni ho compreso più a fondo che oltre a una fetta consistente di persone che in Grillo credono ( e ci credono fermamente) esiste una parte dell’elettorato che domenica lo voterà per dare un segnale.
Sì per dare un segnale a quei politici che riempiono le nostre TL con messaggi latte e miele del tipo:
Noi faremo, noi disferemo, noi ci saremo.
Politici che non sono volti nuovi.
Politici che fino alla passata legislatura sedevano in parlamento e…

View original post 172 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: