“Duomo d’onore”, cento passi a teatro insieme a Giulio Cavalli

Giulio Cavalli a cento passi 2  Teatro della CooperativaTorno in scena, invecchiato nella botte di questi miei tempi e con un retrogusto barricato amaro, di un’abitudine alla solitudine più che alla paura”.

Ma in fondo Giulio Cavalli lo sa, che non è solo.

Che anche stasera, intorno a lui ci sarà un pubblico che segue con attenzione la sua attività poliedrica, di autore e drammaturgo ma anche di uomo e politico.

Chi lo ha seguito finora sa della sua passione civile, autentica e sofferta, coltivata sulle tavole del palcoscenico.

Ne abbiamo parlato spesso, del suo impegno, della sua scelta di guitto fuori da ogni schema, di chi non rinuncia ad uno strumento efficace e sottile come il teatro per portare nella mente e nella pancia delle persone l’essenzialità del nostro vivere e del suo senso.

Giulio, lo sappiamo, è abituato a fare nomi e cognomi, anche degli “infami”.  E ora che la regione Lombardia si è “risvegliata mafiosa”, continua con la sua opera con un nuovo racconto civile.

Duomo d’onore, a cento passi dal duomo, capitolo secondo” è un lavoro che scava tra atti giudiziari e testimonianze scritto con un “pool” di giornalisti, scrittori e giudici (Gianni Barbacetto, Giuseppe Gennari, Cesare Giuzzi, Davide Milosa, Giovanni Tizian, Mario Portanova e Biagio Simonetta) in prima linea nel denunciare l’Italia del malaffare.

Alla vigilia del debutto al Teatro della Cooperativa a Milano (da stasera fino al 16 dicembre) lui dice: “non so promettervi come sarà questo nostro nuovo marchingegno da palcoscenico“.

Noi, però, cittadini lombardi onesti, sappiamo quanti “cento passi” idealmente ci distanziano dal sopruso, dal potere connivente e mafioso così vicino a casa nostra, nel nostro quartiere, nel nostro paese di provincia o in città.

E stasera li percorreremo insieme a lui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: