#Indifesa di tutte le bambine, pensando a Malala e non solo…

#indifesa_terredeshommes

In difesa. Oggi ho scelto di fare parte di una comunità in carne ed ossa e con la mia presenza fisica testimoniare a favore di un progetto di solidarietà  e culturale che mette in luce come sia fondamentale la tutela e  il rispetto delle bambine, le future donne del domani.

Stasera alle 18.30 sarò al Charity Party di Terre des Hommes a Milano, momento clou della campagna lanciata dall’ONG da cinquant’anni impegnata nella tutela dei bambini in tutto il mondo, della loro istruzione, salute e vita.

Con un un tweet, un sms solidale al 45501, un braccialetto o una maglietta possiamo finanziare progetti di prevenzione e contrasto di alcune tra le peggiori forme di discriminazione che colpiscono le bambine nel mondo:  “bambine domestiche” del Perù, “spose bambine” del Bangladesh,  “mamme bambine” della Costa D’Avorio,  “bambine salvate dall’infanticidio” dell’India e  prevenzione degli abusi sulle bambine in Italia. Dalle vittime di tratta, spesso minorenni, che vediamo ai cigli delle strade, a quelle vittime di violenza tra le mura domestiche.

Non è poco, è una campagna sociale e culturale fortissima che dobbiamo sostenere, sempre. Anche per non dimenticare le vittime di femminicidio in Italia e riflettere su quanto anche nel nostro Paese va fatto per rispettare le piccole e le grandi donne.

Scusate lo “spot”, però quando parliamo di parità di genere, di quote e CDA in rosa, non dovremmo dimenticarci di quanto ancora va fatto per cambiare mentalità, per impedire abusi e violenze alle tante Malala in ogni parte del mondo. E a casa nostra.

 

 

Trackbacks

  1. […] “si dice o non si dice”,  che forse qui, in Lombardia, dopo 18 anni di celeste formigonia,  non c’è bisogno di farle, le primarie, il 15 dicembre  (alzi la mano chi lo […]

  2. […] dice o non si dice”,  che forse qui, in Lombardia, dopo 18 anni di celeste formigonia,  non c’è bisogno di farle, le primarie, il 15 dicembre  (alzi la mano chi lo […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: